Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

 

Spettacoli che s’inseriscono nel Festival Città delle Cento Scale con pertinenza e ne allargano la ricerca con l’incontro tra forme espressive e linguaggi artistici diversi che danno vita a performance musicali, teatrali e poetiche di particolare valore e di intense emozioni.

 

Sono protagonisti Toni Servillo, che per l’occasione ha preparato un recital di grande poesia con al centro il tema della città; la Vegetable Orchestra, che letteralmente, con grande fantasia riesce a ricavare “sangue musicale” dalle rape. Fuor di metafora, realizzano una performance musicale con vegetali ed ortaggi che trattati e manipolati diventano autentici strumenti per l’esecuzione di raffinati e coinvolgenti brani musicali, per concludersi il tutto con un banchetto vegetariano; i Motus, che tramite le forme più contemporanee del teatro, esploreranno le nuances più intime dei testi di Fassbinder; e la proiezione in anteprima di Nine Poems in Basilicata a cui parteciperanno il regista del film Antonello Faretta e il poeta protagonista John Giorno.