Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

In bilico tra l'etereo e il terrestre. Immagini lontanissime tra loro che, d'improvviso, accennano a paesaggi arcaici, fiabeschi. Fabrizio Favale/Le Supplici è tra i gruppi più originali della nuova scena italiana. Un groviglio di forme, una scenografia essenziale basata su dinamiche corporee inedite sono quello che maggiormente attrae il coreografo Favale. Un curriculum costellato di premi. Nel 2011 riceve la Medaglia del Presidente della Repubblica quale miglior talento italiano. "Un ricamo fatto sul nulla" e il "Gioco del gregge di capre" conquistano i riconoscimenti per la coreografia al festival "No Ballet" di Ludwigshafen" in Germania. E ancora premi alle Canarie e a Belgrado. Il gruppo è stato anche invitato alla "Biennale" di Venezia, all'"Expo 2010 Shanghai", al "Sidance" di Seoul.

 

arrow giallo lesupplici.it