Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Una nuova stagione per il teatro. E una continua ricerca, minuziosa e artigianale, classica e moderna. Alessandro Sciarroni da San Benedetto del Tronto ha già alle spalle una lunga storia artistica, raffinata e apprezzata. Il giovane attore e regista marchigiano si è formato nella compagnia Lenza Rifrazioni di Parma per poi rientrare nella sua città e dar vita al laboratorio Corpoceleste realizzando spettacoli e seminari. La prima creazione artistica è “If I was your girlfriend” ispirata a “La Bovary c’est moi”, raccolta di poesia di Giovanni Giudici e a “Madame Bovary” di Gustave Flaubert. Con “Your Girl” partecipa alle finali del Premio Internazionale della Performance. “If I was Madonna” è il lavoro più recente, curato assieme alla scrittrice e critica d’arte Alessandra Morelli. La performance è strutturata come un lungo video clip in cui mette a nudo la poetica della signora Ciccone. Senza mai concedersi alla banalità. Come un po’ in tutti i suoi spettacoli.


arrow giallo alessandrosciarroni.it