Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Potenza, Italia

 

La Compagnia Gommalacca Teatro è uno spazio di espansione e di espressione, è teatro, un campo di gioco, un laboratorio, un nascondiglio.

Spazio curvilineo, fitto di zone d'ombra, sonoro, danzante, profondamente irrigato dalla differenza, nasce per raccontare un teatro contemporaneo.

Nasce a Potenza nel 2005 dall'incontro tra Mimmo Conte attore/regista e Carlotta Vitale attrice/educatrice teatrale. Dal 2010 nel nucleo stabile della compagnia entra a far parte Ye He, in arte Luca, assistente tecnico e attore in formazione, e nel 2012 la compagnia arricchisce il suo percorso con l'attrice Tonia Bruno artista già attiva in territorio lucano affascinata dall'infanzia e dalla gioventù.

Con lo spettacolo "Il gusto dell'intimità" la compagnia è tra i vincitori del concorso "Nuove Sensibilità" 2010/11 promosso da Nuovo Teatro Nuovo, Teatro Pubblico Campano, Amat/Teatro Stabile delle Marche e Fondazione Teatro Piemonte Europa. La compagnia, unica del Sud Italia ad ottenere il premio, ha debuttato nel festival internazionale Teatro a Corte 011, diretto da Beppe Navello.

Con il progetto "Sempre con me. Lui era avaro di se, io invece già lo amavo" Carlotta Vitale è stata tra le vincitrici del "Premio Cecilia Salvia" istituito dall'Autorità per i Diritti e le Pari Opportunità e dalla Presidenza della Giunta della Regione Basilicata.

Dal 2006 nel Parco Storico della Grancia, la compagnia affronta i temi della storia italiana risorgimentale, rivolgendosi ad un pubblico trasversale che ad oggi conta circa 60.000 spettatori, contaminando i linguaggi e sfidando i grandi condottieri.

Dal 2010 la compagnia inizia a lavorare con gli ospiti dell'Istituto Penale Minorile di Potenza.

Nel 2011, insieme ad altre realtà professionali, costituisce il progetto Scuola di Teatro della Città di Potenza, di cui Carlotta Vitale è direttrice didattica, e si propone come luogo di incontro di personalità creative, che attraverso una ricerca rigorosa e interdisciplinare permette di valorizzare le potenzialità artistiche individuali e del luogo in cui opera, con aperture anche verso realtà regionali, nazionali ed estere.

 

arrow gommalaccateatro.it