Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Potenza, Italia

 

La compagnia Gommalacca Teatro nasce a Potenza nel 2005 dall'incontro tra Mimmo Conte e Carlotta Vitale. Dal 2010 nel nucleo stabile della compagnia entra a far parte Ye He, in arte Luca, meraviglioso incontro scaturito da una richiesta di collaborazione con la Comunità Ministeriale di Potenza. Ye He, al termine del suo percorso, ha deciso di rimanere a Potenza e di iniziare a vivere la sua esperienza teatrale con la compagnia, occupandosi della tecnica e seguendo i laboratori di formazione.

Con il progetto Il gusto dell'intimità la compagnia è tra i vincitori del concorso "Nuove Sensibilità" 2010/11 promosso dal Nuovo Teatro Nuovo, Teatro Pubblico Campano, AMAT/Teatro Stabile delle Marche e Fondazione Teatro Piemonte Europa.

La compagnia, unica del Sud Italia ad ottenere il premio, ha debuttato nel prestigioso festival internazionale Teatro a Corte 011, diretto da Beppe Navello.

Con lo spettacolo Sempre con me. Lui era avaro di se, io invece già lo amavo, Carlotta Vitale è stata tra le vinitrici del "Premio Cecilia Salvia" istituito dall'Autorità per i Diritti e le Pari Opportunità e dalla Presidenza della Giunta della Regione Basilicata.

Impegnati già dal 2006 nel Parco Storico della Grancia, con l'allestimento di due diversi spettacoli seguiti da circa 60.000 spettatori, Gommalacca Teatro ha da subito inteso valorizzare la potenza della condivisone del teatro.

Dal 2010 la compagnia inizia lavorare con gli ospiti dell'Istituto Penale Minorile di Potenza, nell'ambito del Progetto Ri-Mediare – Programma Ministeriale "Le Ali al Futuro".

 

arrow rosa gommalaccateatro.it