Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere utilizzati questo tipo di cookie sul proprio dispositivo.

Potenza, Italia

 

Disagio sociale e nuove forme artistiche. Il teatro veicolo di crescita individuale e collettiva. La compagnia potentina promuove la cultura attraverso variegate forme di sperimentazione. In tal senso il progetto capofila è TeatrAbili, laboratorio realizzato nei dipartimenti di salute mentale, nelle case di riposo, all'interno degli istituti di penali minorili e nei centri diurni per l'accoglienza dei disabili. Abito in Scena opera pure con i ragazzi allestendo spettacoli e laboratori contro il disagio giovanile e per la formazione degli insegnanti. Non tralasciando sedute di letture creative con le famiglie. Le pièces hanno oltrepassato i confini regionali. Da alcuni anni è presente nei cartelloni teatrali stagionali romane e campane. Attualmente propone i propri lavori anche a livello nazionale. L'ultimo impegno della compagnia è il progetto SoftTeatro che si propone di trasferire gli spettacoli in luoghi non convenzionali con continue sperimentazioni e contaminazioni.

 

 

arrow rosa abitoinscena.it